Cena – Un piano una storia

“Un piatto una storia” è l’occasione di incontrare “l’altro” parlando di cucina e di cibo.
Quattro donne di Altavilla, di nazionalità diverse (Siria, Algeria, Polonia e Serbia) si racconteranno attraverso un piatto del loro Paese d’origine.
Ogni piatto racchiude una storia descritta dai colori e dai profumi.
Ogni piatto racconta i momenti di chi lo prepara … racconta a chi è dedicato, racconta una gioia, una festa, una sorpresa o una passione…
Tutto questo sarà la cena che potrete degustare l’11 febbraio alle 19.30 presso la Casa del Giovane, in via dei Tigli 23 a Tavernelle di Sovizzo. Per partecipare, compilate il forum a questo link: ISCRIZIONE
La quota di partecipazione è di 20 euro per gli adulti e di 10 euro per i bambini, parte del ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza al fondo per il sostegno scolastico della Caritas di Altavilla e Valmarana.
Per ulteriori informazioni: info@vincealtavilla.it – 340/2234182
(Elena, chiamare nelle ore serali)

Deliberazioni di Giunta del 14/09/2016

Nr. 112 – Contributo diritto allo studio a favore dell’istituto scolastico comprensivo di Altavilla Vicentina per l’anno scolastico 2016-2017 Nr.113 – Organizzazione mercatino di Natale Nr. 114 – Avvio di attività di cui allegato 1. Criteri direttivi per la determinazione e concessione dei contributi ai soggetti privati Nr. 115 – AUTORIZZAZIONE AL SINDACO PRO TEMPORE … Leggi il seguito

Dal cambiamento nasce l’opportunità

Ad Altavilla la vicenda che ha coinvolto il “Bar-Trattoria Al Portego” è vissuta da moltissimi con amarezza e rabbia: non c’è dubbio che la chiusura dell’attività commerciale, ospitata nei locali della parrocchia e gesta negli anni da MCL e da un gruppo di volontari iscritti all’associazione “Shemen”, rappresenti un duro colpo alle abitudini e alla … Leggi il seguito

Incontro con l’autore Shady Hamadi

Shady Hamadi è nato a Milano nel 1988 da madre italiana e padre siriano. Fino al 1997 gli è stato vietato di entrare in Siria in seguito all’esilio del padre Mohamed, membro del Movimento nazionalista arabo. Con lo scoppio della rivolta siriana contro il regime di Bashar al-Assad nel marzo 2011, Hamadi diventa un attivista per i diritti umani e un importante punto di riferimento per la causa siriana in Italia. Collabora con Il Fatto Quotidiano dove tiene un blog. È già autore del libro: “La felicità araba. Storia della mia famiglia e della rivoluzione siriana.”

LOCANDINA libro-Shady

Consiglio comunale del 16 novembre: i saluti di Luigi Stocchiero e la presentazione di Rabeah

Luigi Stocchiero Ringrazio il sindaco Catagini e il segretario dott.ssa Carraro per l’opportunità che mi è data di salutare il consiglio nel suo insieme. Mi permetto di dire due parole sui tremendi avvenimenti parigini sottolineando che il nostro pensiero va alle vittime del terrorismo di venerdì notte e a tutte le vittime delle varie guerre … Leggi il seguito