Elezioni europee 2019: cosa e come siamo chiamati a votare?

Elezioni europee 2019: cosa e come siamo chiamati a votare?

Il 26 maggio la cittadinanza europea è chiamata alle urne per rinnovare il parlamento dell’Unione Europea.Ci siamo chiesti: perché è importante esprimere il proprio voto? Cosa e come siamo chiamati a votare? 
Mercoledì 15 maggio alle ore 20.45 nell’Auditorium della Scuola Leonardo da Vinci, incontreremo ALBERTO FERRARRESSO, che ci aiuterà a conoscere meglio i meccanismi elettorali europei, a riflettere insieme sulle possibili implicazioni del voto e a chiarire un po’ di dubbi. 

Alberto Ferraresso è un giornalista, rappresentante di RadUni, l’associazione degli operatori radiofonici universitari, e di Europhonica, un progetto promosso dal circuito delle radio universitarie di 4 Stati Europei, con l’intento di “raccontare l’Unione Europea per come la vediamo noi giovani, spiegare che l’UE non è solo il palazzo, ma è qualcosa di quotidiano che interessa da vicino tutti quanti, che lo si voglia o no. Spiegare come e perché l’Europa è il nostro futuro a cui tutti dobbiamo e possiamo contribuire”.
L’ingresso è gratuito.

Vi aspettiamo!

Lascia un commento